Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di webmaster (del 25/08/2009 @ 20:46:06, in ITALIANO, linkato 859 volte)

( Foto: Maria Paola Marsala)

 ( Foto: Maria Paola Marsala)

( Foto: Maria Paola Marsala)

( Foto: Maria Paola Marsala)

Foto: Maria Paola Marsala

 
Di webmaster (del 14/08/2009 @ 13:15:26, in ITALIANO, linkato 711 volte)

Mi presento; il mio nome è Enrico, ho sedici anni e vivo ad Erice, per chi non lo sa è un piccolo borgo medioevale siciliano situato sulla cima di un monte.
Ascolto la musica di Angelo Branduardi da molto tempo, e grazie a lui ho composto, anzi sto ancora finendo di comporre una raccolta di poesie che ho iniziato tre anni fa, con una poesia proprio dedicata al mio Maestro, si è così che definisco Angelo Branduardi, il mio Maestro.
Questa poesia è stata scritta all'inizio della mia "vita" da poeta, infatti strutturalmente è un pò scarna.
L'ispirazione mi è venuta ascoltando il capolavoro "Confessioni di un Malandrino" anzi le faccio i miei complimenti, è una se non la più bella canzone che ho mai ascoltato, la vita del protagonista è cantata usando una ritmica molto cadenzata e una retorica molto forbita, aggiungo anche che la vera musicalità della canzone è data dal testo di quest'ultima che dalla musica, e anche su questa faccio i miei complimenti al compositore, che da solo, accompagnato da una chitarra, da luce nella mente di chi ascolta quel percorso di vita che è citato nella canzone.
Noto con piecere che i luoghi della canzone sono solo campagne campi e uno stagno, tutti incontaminati dal consumismo e dalla stressante vita urbana, e poi l'immagine più suggestiva, romantica e significativa è la buona notte sotto la luce della Luna, che ispira, a mio parere, un punto d'arrivo, la fine di un viaggio, di un faticoso viaggio, concretizzato dal periodo: "...La notte così tersa, qui forse anche morire non fa male, che importa se il mio spirito è perverso e dal mio dorso penzola un fanale..." ciò mi fa pensare che un uomo, spossato dalla vita,desideri solo ricevere il meritato riposo, dimenticandosi anche che vi sono cose da affrontare: "...penzola un fanale...".
Spero che nel mio commento il compositore trovi una critica che risalti la magnificenza della canzone.

I miei più cordiali saluti ad uno dei migliori Maestri della musica e della canzone Italiana.

Troverà di seguito la poesia.

Al mio maestro

Al mio maestro,
che mi sorregge, in ogni mio passo,
al mio maestro che mi indica
la via, quando son confuso,
al mio maestro, che illumina con la
sua voce il mio Lume.

Al mio maestro, che nel buio,
della solitudine, e della malinconia
mi incoraggia, con versi poetici,
frutti del suo gran Lume.

Egli rallegra la mia giornata,
con i suoi canti, che son melodici,
e armoniosi.

Solo ascoltando i suoi versi,
comprendo la sua grandezza,
e mi accorgo, che io son solo
uno dei suoi tanti frutti, uno
dei suoi allievi, un minuscolo
petalo, di un grande fiore.

Egli è come il fiume, che ospita
I pesci, come l’albero che custodisce
I nidi, e nutre con la sua cultura
Le nostre menti.

Egli è come il Sole, che illumina
I nostri Lumi spenti, e li
Riscalda, con la sua voce.

L’unica luce nell’ombra,
l’unica nota acuta, tra
molte note basse.

Esprimo la sua grandezza
Dicendo: Ubi maior minor
Cessat, non possiam che salutarlo
Chinandoci alla sua grandezza.

Enrico Monteleone

Dedicata ad Angelo Branduardi.

 
Di webmaster (del 25/05/2009 @ 20:23:43, in ITALIANO, linkato 493 volte)

Auguri per il Suo compleanno, 24 maggio 2009

Carissimo Davide,

Ti voglio augurare
il sole che Ti riscalada,
l´arcobaleno che ti dona la speranza,
la colomba che ti porta la pace.

Ti voglio augurare
i colori che cambiano il mondo,
i suoni che ti svegliano,
un sorriso che ti da´ coraggio.

Ti voglio augurare
amici che ci sono sempre quando ne hai bisogno,
amici che conoscono la melodia del Tuo cuore,
che te ne ricordano se Tu te ne sei dimenticato,
amici che danno senza pretendere.

Ti voglio augurare schiere di angeli custode
che ti accompagnano sempre e
che hanno cura di Te, sia di giorno che di notte,
ovunque andrai.

Ti voglio augurare
fiori coloriti che sono in festa solo per Te
e candele che brillano solo per Te.

Oggi è un giorno particolare,
è il Tuo compleanno!
È così bello che Tu ci sia!
Senza di Te il mondo sarebbe tanto più
povera e triste!!!

Tanti auguri e tante belle cose per il Suo compleanno!!!





Spero tanto che siate tornati bene in Italia dopo il tournee per la Germania?!
Vi ringrazio di cuore per i concerti stupendi.
Da quando sono stata ai concerti a Norimberga e Wuerzburg, e soprattutto da quando sono stata fortunata di incontrarLa e di parlarLe davanti alla sala concerti a Wuerzburg mi trovo in un mondo “incantato”. Non riesco a pensare ad altre cose che alle impressioni e sentimenti scovolgenti che ho vissuto durante i concerti. Per tutto il resto del Vostro tournee ho sempre , nei miei pensieri, seguito le prossime tappe del tournee. Avrei voluto un gran desiderio di poter seguirVi in realtà in tutte le altre città.
Avrei anche tante domande a Voi, come Vi siete trovati in Germania, come passate i giorni aspettando la sera per il concerto, perchè c´è sempre un “muro” di vetro intorno alla Sua batteria? Siete dovuti partire la notte sempre subito dopo il concerto per la prossima città? Vi hanno accompagnato le Vostre moglie, ecc., ecc.
Comunque spero tanto di rivederVi presto in Germania.
Tante belle cose e tanti saluti, baci e abbracci!
Pia Pizzolla

 

 
Di webmaster (del 17/03/2009 @ 09:43:44, in ITALIANO, linkato 635 volte)

sguardi complici, sguardi fuggenti
sguardi di grondaie e di terrazzi
sguardi di palazzi antichi
sguardi di lamiere ingrigidite
sguardi di cuori lontani
sguardi di amori vicini

Salvatore Rossi

 
Di webmaster (del 19/12/2008 @ 23:26:28, in ITALIANO, linkato 585 volte)
Cuoringola

Amarsi,
non è affresco superbo su cruda parete,
né fitto mosaico di tessere tinte,
né ligneo dipinto di pala d'altare,
ma vivida tela che gocciola d'olio lucente,

e tiene serrate più spesse volute di cieli
a tenui candori di nubi che illumina il giorno,
insonne ritorno d'abbracci e complici sguardi
ché l'altro non tardi ad esserci accanto.

E l'anima corre per lunghe discese, sfinita,
sorpresa di essersi arresa, piegata al tormento,
ma ride scoprendo che il passo di sempre già lento, s'accelera e non è più sola a legarsi nel petto la gioia di essere amata, non come tranquilla dimora,

ma, spalancate le braccia, stravolta, appannata nei sensi, spiata allo specchio dal proprio riflesso, tornare di nuovo bambina,
a quando emozione ed affanno
spingevano il suo cuore in gola.

Patrizio Bernardini - 28 Aprile 2000
 
Di webmaster (del 27/11/2008 @ 20:09:08, in ITALIANO, linkato 821 volte)

...Alcune foto personali, scattate al concerto del teatro tenda a Roma, il 23 settembre 1979, sotto un diluvio! "concerto bagnato concerto fortunato"! E' stato immenso! io c'ero!!!!!! Avevo 17 anni !!

Mio padre (che ha scattato le foto) l'ho trascinato io perchè non avrei potuto raggiungere il teatro  (visto il tempo da cani). ..

Ester

Foto di Roberto Sabatello

 Photogallery >>

 
Di webmaster (del 24/10/2008 @ 23:19:23, in ITALIANO, linkato 617 volte)

Branduardi: cantante più che bravissimo che ha composto tantissime canzoni che parlano dei nostri sogni, delle nostre speranze, delle nostre amicizie, dei nostri amori. E, oltre a cantare, suona benissimo. Con la chitarra canta canzoni dolci, delicate, poetiche e molto emozionanti. Col violino si sbizzarrisce con canzoni più scatenate, più allegre e più famose. È un vero maestro della musica che rimarrà nella storia.

A chi piace Branduardi? A me moltissimo. Tanti, però, sono stregati dalle musicacce moderne e non riescono più ad apprezzare la vera musica. Io sarò SEMPRE fedele al mio caro Branduardi, che mi accompagnerà ogni giorno con le sue stupende canzoni. Per sempre. Le sue canzoni non mi stancheranno mai, perché sono troppo belle. Per fortuna mio papà un anno fa ha trovato nel ripostiglio alcuni tuoi dischi… Una cosa buffa? Appena sono convinta che le conosco tutte, ce ne sono di nuove e sconosciute!

Messaggio a chi non può capire la sublime bellezza delle canzoni di Branduardi: non sapete cosa vi state perdendo! Cercate di guarire presto e di ammirare il mondo con occhi diversi!

Dico ad Angelo: sei bravissimo! Hai una creatività straordinaria, che ora ti ha fatto diventare un cantautore fantastico, anzi, di più! Ti prego, continua a incantarci con le tue meravigliose canzoni!


Branduardina ‘96

 
Di webmaster (del 16/10/2008 @ 14:21:52, in ITALIANO, linkato 615 volte)

Gentilissimo Maestro,
Sono Claudia, ho quasi nove anni e abito ad ARCE in provincia di Frosinione;  sono innamoratissima della sua musica nonchè delle sue canzoni e il mio sogno è quello di cantare insieme a Lei "ALLA FIERA FIERA DELL'EST" e "BALLO IN FA DIESIS MINORE".
Nella speranza che il mio sogno si avveri  Le invio in allegato una foto, da pubblicare sul Vostro sito, relativa al 30 agosto 2008 ad Isernia.
Grazie

Claudia

Angelo con Claudia

 
Di webmaster (del 28/09/2008 @ 09:57:53, in ITALIANO, linkato 544 volte)

Fan "fulminata" sulla via di Damasco....
Con la consapevolezza che la vita è piena di profeti e poeti. Con quel realismo che mi tiene ancorata a terra, a dispetto di volatili presunzioni... Dal momento che sappiamo che non basta avere le ali per saper volare. Io vi invio, con la speranza che l'artista Angelo Branduardi possa anche soltanto leggerle, quelle che per me sono soltanto parole. Chissà che non riescano ad ispirare note e a risuonare oltre lo spazio ristretto dei miei  pensieri.
Con affetto

Katia Cairo

Rit
Peregrino è il mio destino
   Sono un vagabondo
     Rubo gli angoli del mondo
Avvolto in un mantello leggero ho solo il fardello del mio pensiero
E gioco la partita della vita tra scudi d’orgoglio e dardi d’amore
 
1
Ho lasciato una culla di sogni nel letto di un fiume
E una messe di promesse arse al sole
Ho lanciato una chiave nel lago del cuore
Ripudiando il timore e cucendomi addosso ali di vento
 
Rit
Peregrino è il mio destino
   Sono un vagabondo
     Rubo gli angoli del mondo
Avvolto in un mantello leggero ho solo il fardello del mio pensiero
E gioco la partita della vita tra scudi d’orgoglio e dardi d’amore
 
2
Ho viaggiato tra le dune della mente, quasi inconsapevolmente
Abbagliato da un miraggio, seguito senza coraggio
Ho solcato i mari della solitudine, come un’abitudine
Prigioniero libero, braccato dalla moltitudine
 
Rit
Peregrino è il mio destino
   Sono un vagabondo
     Rubo gli angoli del mondo
Avvolto in un mantello leggero ho solo il fardello del mio pensiero
E gioco la partita della vita tra scudi d’orgoglio e dardi d’amore 
 
3
Ho una casa di rimpianti in cui trascorro le stagioni 
E su di una finestra chiusa coltivo sogni ed illusioni
Ho ripiegato in una valigia tutte le emozioni
E le rispolvero a fatica, come un giocoliere d’occasioni. 
 
Rit
Peregrino è il mio destino
   Sono un vagabondo
     Rubo gli angoli del mondo
Avvolto in un mantello leggero ho solo il fardello del mio pensiero
E gioco la partita della vita tra scudi d’orgoglio e dardi d’amore 
 
4
Sul cuscino di una strana alba oggi c’era un’orma nuova
Nel silenzio della mia stanza ho udito una parola
Io tremavo nel letto, come un bambino
Mi stringevo al tuo petto, ti tenevo vicino
 
Rit
Peregrino è il mio destino
Ma non sono vagabondo
E incontrando il tuo sorriso ho riscoperto il mondo
Mi hai spogliato di un lenzuolo di false verità
Ed io ho riscritto sulla pelle tua la mia nuova identità….
 
Katia

 
Di webmaster (del 30/08/2008 @ 22:45:55, in ITALIANO, linkato 642 volte)

Salve,
durante lo spettacolo/concerto di Branduardi ho realizzato delle immagini che può visionare al seguente
indirizzo:

Aldo Valenti

Foto di Aldo valente

Foto di Aldo Valenti

Foto di Aldo Valenti

 


 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7
Ci sono 5 persone collegate

< aprile 2014 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
       
             

Search in the blog
 

Titolo
ART (30)
DEUTSCH (8)
ENGLISH (2)
ESPAŅOL (1)
FRANĮAIS (2)
ITALIANO (62)
Songs (13)
Video (11)

Catalogati per mese - Listed by month:
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014

Gli interventi pių cliccati

Ultimi commenti - Last Comments:
I just wanted to tel...
15/05/2012 @ 10:58:33
Di cheap beats
The theme is anacreo...
15/05/2012 @ 09:56:35
Di michael kors outlet
Make your selection ...
15/05/2012 @ 09:56:15
Di michael kors outlet

Titolo
Photos (27)

Le fotografie pių cliccate

Titolo
Ti piace questo blog?

 Fantastico!
 Carino...
 Così e così
 Bleah!

Titolo

Il Sito ufficiale della Lauda

Angelo Branduardi Channel Il Canale YouTube di Branduardi dove trovare i migliori video.

Branduardi-ans - la Mailing List Ufficiale

Branduardi su MySpace 

Branduardi su Facebook