\\ Home Page : Articolo : Stampa
Limone
Di webmaster (del 19/05/2007 @ 21:09:17, in ITALIANO, linkato 927 volte)
 LIMONE
 
Quanta fretta che c’è…
e la gente viene e va,
si ferma, chiede: sì, no, forse,
non va bene, è abbastanza,
ti spinge…non ti chiede scusa,
non ti tocca…ti chiede scusa.
 
Quanta frutta che c’è…
rossa, verde, arancione
e poi gialla…
mi ferisce gli occhi il giallo dei limoni!
 
Quanto odore che c’è…
forte, debole, acido, profumato, frizzante
e poi aspro…
mi stordisce l’odore dei limoni!
 
Mi fermo e penso e collego:
il melo alla mela
il pero alla pera
la vite all’uva
il ciliegio alla ciliegia
l’arancio all’arancia
il limone al sole…
mi riscalda la luce dei limoni!
 
Mi sento aspra e forte
Gialla e calda
Acida e dolce
Utile in tutto
Inutile in qualsivoglia cosa…
Sono un ibrido della natura!
Io sono un limone!
 
I limoni un tempo hanno catturato la luce del sole
e l’hanno imprigionata nella scorza,
l’hanno impressa nella loro sezione radiale
e così non l’hanno persa!
 
I limoni sono frutti animati,
vivono nella loro propensione,
tu li tagli e li sprigioni,
tu li mordi e ti danno sensazioni!
Io sono un limone.
 
A. SIMONETTI